L’Associazione Museale Walter Rama nasce nel Luglio del 2010, per consentire alle esposizioni presenti al Forte Wohlgemuth di essere adeguatamente rappresentate.

Secondo l’atto costitutivo e lo statuto societario “l’associazione ha come finalità la costituzione di gruppi di studio, composti anche da giovani e giovanissimi, per l’approfondimento e la diffusione delle conoscenze relative alla storia italiana ed alle vicende della prima ovvero anche della seconda guerra mondiale nonché la raccolta organizzata, anche in forma di museo, in cooperazione con tutte le autorità interessate, in primo luogo quelle militari, nei modi  e nelle forme di legge, di documenti, di reperti, di materiali, anche bellici, risalenti a dette guerre. Tutto ciò mediante la promozione o la gestione di ogni forma di attività culturale, ricreativa, didattica e di ogni altro tipo di attività con ciò comune ivi compresa l’acquisizione, sia in Italia che altrove di corsi settoriali, di conferenze, di occasioni di confronto, di viaggi, e di visite per studenti, studiosi ed esperti. Per il miglior raggiungimento degli scopi sociali l’associazione può, tra l’altro, svolger l’attività di gestione, conduzione, manutenzione di uno o più luoghi d’incontro in cui l’associazione potrà svolgere attività culturale o ricreativa in favore dei propri soci, ivi compresa la eventuale gestione del museo e di un circolo con posto di ristoro”. La destinazione d’uso impressa dall’esponente associazione al compendio in gestione è prettamente culturale.

Promuove durante l’orario di apertura settimanale (domenica pomeriggio, salvo aperture particolari nei giorni feriali e festivi a seguito di prenotazioni di gruppi i più eterogenei, dalle scolaresche di ogni ordine e grado, alle associazioni sportive e culturali di ogni genere) visite ed escursioni guidate nel corso delle quali vengono descritte le caratteristiche geografiche e geologiche della zona e la sua formazione, la storia degli eventi principali intervenuti nel corso dei secoli, le caratteristiche storiche e architettoniche delle strutture fortificate con particolare riferimento a quella del compendio rivolese ed ogni altro dato ed elemento formativo per la più compiuta conoscenza dei luoghi e degli eventi (napoleonici – battaglia di Rivoli – e risorgimentali – avanzata piemontese dell’estate 1848) che si sono succeduti nei medesimi.

Incentiva ulteriori attività culturali, quali, conferenze, mostre, eventi, iniziative di vario tipo quali programmazione di incontri con scolaresche di singoli comprensori scolastici per escursioni culturali che si concludono con la discesa fluviale in gommone ed altre attività similari.

In concisa sintesi, la destinazione impressa all’uso del compendio dall’esponente Associazione ne esalta la valorizzazione culturale consentendone la più ampia fruizione da parte del più esteso pubblico (turisti, visitatori, studenti, etc) rispettando nel contempo il manufatto che viene preservato nella sua integrità da una continua, costante ed assidua manutenzione (pulizia dei locali, sfalcio delle erbe invasive, etc ).

Sede Legale Associazione

  • P.IVA e Codice Fiscale: 03961070236
  • Piazza Napoleone, 537010 Rivoli Veronese (VR)

Direttivo

Presidente Rama Giuseppe
Vice Presidente Gen. Castellani Mario
Segretario Cantamessa Jann
Consiglieri Rama Massimo e Zambotto Andrea
Scrivici

Al momento non ci siamo. Ma scrivici il tuo messaggio e cercheremo di risponderti al più presto.

Start typing and press Enter to search